“Affrontare nel modo giusto il tema dell’immigrazione è esattamente ciò che stanno facendo il governo Draghi e la ministra Lamorgese in particolare. Prima di tutto portando il tema all’attenzione dell’Europa con determinazione e autorevolezza e con un incessante confronto con i Paesi del Mediterraneo. Proprio quello che Salvini non è stato capace di fare da ministro. Ma la cosa più grave è che Salvini conferma di non attribuire nessuna importanza agli interessi italiani e continua a indebolire l’azione del governo proprio in coincidenza con gli appuntamenti più delicati in Europa sul tema dell’immigrazione. Gli stessi giochetti che ci propina ogni giorno sul green pass per compiacere qualche esagitato no vax. Il governo Draghi non si sostiene con qualche battuta o qualche intervista, o inseguendo qualche pugno di voti, ma evitando di minare le basi della sua iniziativa. E’ ora di mettere fine ad ambiguità e opportunismi che mettono solo a rischio il rilancio del Paese”.

Lo dichiara il deputato democratico Emanuele Fiano, della Presidenza del Gruppo.

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 02 agosto 2021 alle 21:00
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print