Ciò che è successo in questi giorni è grave. Se veramente ci sono state queste interferenze sull’azione di un gruppo politico è una cosa che andrà accertata e chiarita". Così Mariolina Castellone, presidente dei senatori M5S, interviene sulla presunta richiesta di Draghi a Grillo di rimuovere Conte dalla presidenza pentastellata.

“La permanenza nel governo  dipende da quanto questo Governo vuole essere attento alle richieste del M5S che non sono fini a sé stesse ma che servono al paese e ai cittadini”, le parole a ‘Radio Anch’io’ su Radio1 di Castellone, che poi aggiunge: “Noi saremo in questo governo finché riusciremo a incidere”.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 01 luglio 2022 alle 18:50
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print