Il leader della Lega, Matteo Salvini, rilascia una dichiarazione, dopo le parole di Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica: "Ringraziamo il presidente Mattarella e auspichiamo un reale cambiamento nel Csm e nella magistratura. Nessuna preoccupazione per il mio processo per sequestro di ottobre, sono convinto di aver agito rispettando la legge, come gli stessi magistrati intercettati ammettevano". 

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 18 giugno 2020 alle 23:00 / Fonte: Ansa
Autore: Roberto Tortora
Vedi letture
Print