“Conte è in bilico già da mesi. La mia rielezione a presidente della Commissione Giustizia ne è un esempio. Forse per questo il premier senza maggioranza mi ha attaccato, nella sua replica in aula. Fra le tante balle di oggi, ha detto che la riforma della Giustizia è ferma in commissione per colpa mia. La verità è un’altra: è una pessima riforma, che non convince neanche Partito Democratico e Movimento 5 Stelle”.

Così il senatore della Lega Andrea Ostellari, presidente della commissione Giustizia a Palazzo Madama.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 21:50
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print