“Delmastro non si deve dimettere, ci sarà un giudizio e poi si vedrà. Noi continuiamo ad essere garantisti sempre a differenza del Pd che continua nella sua deriva giustizialista. L’opportunità politica viene tirata sempre in ballo da chi è giustizialista e si giustifica per trovare elemento con cui attaccare ma in Italia si è condannati dopo tre gradi di giudizio”. Così a Tagadà Raffaele Nevi, vicepresidente vicario alla camera e portavoce di Forza Italia.

“Il libero mercato porta vantaggi, il tema è scegliere attentamente il livello di tariffa che si contrae. Secondo noi il governo deve fare uno sforzo ulteriore sull’informazione e la trasparenza delle bollette perché non è semplice districarsi nella miriade di operatori. Dobbiamo evitare che le persone in difficoltà siano lasciate sole ad orientarsi in questo mondo di offerte”, ha proseguito Nevi. “Stiamo cercando di fare di tutto con la manovra per sostenere il potere di acquisto delle famiglie e tamponare le difficoltà”.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 30 novembre 2023 alle 01:00
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print