“Finalmente, dopo alcune scellerate storture introdotte negli ultimi anni e adesso superate, gli italiani potranno avere un sistema giudiziario più garantista, efficiente e soprattutto veloce. La riforma della giustizia, come varata dal consiglio dei ministri, disegna un modello più giusto nell’interesse di tutti i cittadini ed è perfettamente in linea con molte di quelle che sono battaglie storiche di Forza Italia. E’ un risultato importantissimo ottenuto anche grazie all’inesauribile impegno profuso dal sottosegretario Francesco Paolo Sisto e dal capogruppo azzurro in commissione Giustizia a Montecitorio, Pierantonio Zanettin, che hanno lavorato assiduamente per una riforma che, come chiesto dall’Europa, proiettasse il Paese verso il futuro, invece che tenerlo con lo sguardo rivolto al passato”. Così, in una nota congiunta, il deputato Forza Italia Mauro D’Attis e il senatore azzurro Dario Damiani, rispettivamente commissario e vice commissario del partito in Puglia.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 30 luglio 2021 alle 19:40
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print