“Le riforme devono andare di pari passo. Per noi di Forza Italia la riforma della giustizia rappresenta la priorità. Gli altri avanzeranno le loro, c'è il premierato, c'è l'autonomia. Io credo che Crosetto, che è esponente autorevole di Fratelli d'Italia, abbia proposto la riforma della giustizia, seguendo esattamente la linea di Forza Italia”.

Così Alessandro Cattaneo, deputato di Forza Italia e responsabile dei dipartimenti del partito, intervenendo a Omnibus.

“Questo governo – ha proseguito - non deve riaprire una stagione di conflittualità con la magistratura, anche perché sappiamo bene che se scoppia la Guerra Santa poi non si fa più nulla. Io credo che ci siano anche tanti magistrati che auspicano e vogliono lavorare a una riforma della giustizia, in qualche modo iniziata col ministro Cartabia, che ora dobbiamo proseguire. I principi enunciati da Nordio all'inizio della legislatura sono perfetti, sono i nostri, garantisti, e tracciano una direzione di marcia precisa e nitida. Bisogna essere conseguenti in Parlamento e Forza Italia sarà motore di questo”, ha concluso.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 29 novembre 2023 alle 12:00
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print