"L’intervento della ministra Cartabia è stato caratterizzato da competenza e umanità. Nell’Italia che ricorda i 20 anni dai fatti della Diaz, ascoltare una audizione sui gravissimi fatti di Santa Maria Capua Vetere ci certifica come decenni di scontri sui temi della giustizia ci consegnino uno scenario assolutamente da riformare. Per questo siamo convinti che le misure previste dal governo in materia di giustizia debbano proseguire nel confronto parlarmentare. Proviamo a fare uno sforzo: stiamo al merito, lasciando le sovrastrutture dei retroscena e dei dibattiti sugli assetti di potere sullo sfondo. La riforma Cartabia è positiva, è stata costruita con il confronto tra le forze politiche, e abbisogna di qualche sistemazione chirurgica per allineare la sua entrata in funzione, per venire incontro alle preoccupazioni circa una estinzione dei procedimenti in corso. Per questo occorre fare presto e fare bene, e il contributo del Pd va in questa direzione”. Lo ha dichiarato a SkyTg24 questa mattina il deputato dem, Enrico Borghi, della segreteria nazionale del Pd.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 21 luglio 2021 alle 12:00
Autore: Federico Luciani
vedi letture
Print