"L’approvazione del decreto legislativo di riforma del processo penale è un’ottima notizia. Avremo un processo più veloce e con più garanzie: tempi di indagine più certi, criteri di priorità nell’esercizio dell’azione penale, meno processi, più accesso ai riti alternativi, finalmente la giustizia riparativa. Obiettivi importanti che possono far fare alla giustizia del nostro paese un grande salto di qualità uniformandosi alle migliori esperienze continentali. Un risultato raggiunto anche grazie al convinto sostegno del Partito democratico che più di tutti gli altri ha creduto in questa riforma”. Lo afferma Alfredo Bazoli, capogruppo democratico in commissione Giustizia alla Camera.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 04 agosto 2022 alle 23:50
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print