Quello sulla legge di riforma dell'ordinamento giudiziario e Csm è un buon testo che contiene molte innovazioni positive. Scelte nette ma anche equilibrate. In una materia così delicata l'equilibrio è un elemento indispensabile per arrivare a riforme capaci di durare nel tempo". Così il sottosegretario al ministero della Giustizia, Andrea Giorgis, Pd. 

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 08 agosto 2020 alle 23:30
Autore: Camilla Galvan
Vedi letture
Print