Il superbonus è stata una “misura eccezionale per tempi eccezionali e da questo tipo di droga economica bisogna uscire. La disintossicazione purtroppo è dolorosa, però qualcuno la deve fare, qualcuno deve ordinarla tenendo conto che chi ne è più interessato e ne trae vantaggi non è d’accordo. Dalla droga bisogna uscire, la droga non è una buona cosa. Quindi io spero che si metta veramente un punto definitivo ed è giusto e anche mio dovere come ministro dell’Economia e delle finanze mettere in chiaro la situazione". Lo ha dichiarato il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti, nel suo intervento video all’evento organizzato da La Verità, a Milano.

Lo scarso anno “abbiamo tagliato circa tre miliardi da ministeri e enti collegati: sembra poco, ma di fatto abbiamo ridotto drasticamente la spesa discrezionale, cioè quella per cui non ci sono impegni vincolanti che non si possono disattendere", ha osservato Giorgetti.

“Sono convinto che i tassi debbano scendere e scenderanno perché questa è la logica e la realtà: abbiamo un’ inflazione che cuba ormai attorno al 2,5 per cento, se si vuole arrivare alla recessione, non dico all’inflazione, ma al deprezzamento, non credo che sia uno scenario realistico né per noi né per la Bce”, ha rilevato il Ministro. Con la direttrice della Bce, Christine Lagarde, “c’è una simpatica dialettica iniziata circa un anno e mezzo fa in cui osservavo che a mio giudizio l’inflazione in Italia e in Europa non dipendeva dal surriscaldamento dell’economia, ma dall’andamento dei prezzi energetici e quindi una stretta di politica monetaria non serviva a nulla. Ognuno fa il proprio mestiere, la Lagarde fa la cattiva facendo la governatrice della Bce, io cerco di fare il cattivo difendendo gli interessi dell’Italia, facendo il ministro dell’Economia. Da giugno io spero che cominci la discesa", ha affermato.

Giorgetti ha concluso il suo intervento, spiegando che nel maxi-emendamento “c’è lo slittamento al 2026 della Plastic tax che non entra in vigore ma di questo nessuno mi ha ringraziato, mi auto-ringrazio da solo”. 

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 14 maggio 2024 alle 17:00
Autore: Tommaso Di Caprio
vedi letture
Print