“È arrivato il momento di dire basta a ricatti e capricci vari. Il Paese non può rimanere appeso a un estenuante dibattito sugli assetti di governo e sui giochi di Palazzo che piacciono tanto a Renzi. Che messaggio stiamo dando al Paese? Bisogna essere seri, impegnarsi nel risolvere i tanti problemi che questo virus ha creato, sostenere imprese e famiglie in difficoltà con nuovi ristori, continuare la campagna di vaccinazione che è iniziata nel migliore dei modi e ci vede primi in Europa. Se Renzi ha un’altra agenda politica e se dovesse ritirare i suoi Ministri, il Movimento 5 Stelle non sarà più disponibile a formare un nuovo Governo con Italia Viva. Con coerenza e responsabilità sosteniamo Giuseppe Conte e il Piano nazionale di ripresa e resilienza che verrà approvato questa sera dal Consiglio dei Ministri, un piano che realizzerà in pochi anni 209 miliardi di euro di progetti grazie ai fondi europei ottenuti da Conte in Europa. I cittadini ci chiedono serietà, mettiamoci al lavoro per loro”, così in una nota Dino Giarrusso, europarlamentare del Movimento 5 Stelle.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 12 gennaio 2021 alle 19:45
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print