"Noi non pensiamo che il presidenzialismo sia un rischio di deriva autoritaria. Ma oggi dopo la caduta di Draghi c'è una persona in cui gli italiani hanno riposto la propria fiducia ed è il presidente Mattarella. La problematica è la governabilità, la durata scarsa dei governi. Se dal '48 ad oggi abbiamo avuto dei governi che durano un anno e un anno e mezzo è un problema anche per la stabilità in campo internazionale. Quali sono le amministrazioni che danno stabilità? I comuni, i sindaci che vengono eletti tramite l'elezione diretta e quindi noi siamo per l'elezione diretta del presidente del Consiglio". Lo ha dichiarato Mariastella Gelmini, ministra per gli Affari regionali, alla presentazione del programma elettorale di Azione-Italia viva.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 18 agosto 2022 alle 13:30
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print