"La modifica dei decreti sicurezza, fortemente voluta dal governo Conte bis, è un'iniziativa politica inspiegabile, lontana dalla realtà e dettata unicamente da pregiudizi ideologici. È innegabile che negli ultimi due anni il controllo dell'immigrazione irregolare abbia tratto giovamento dalla linea del rigore: voler tornare indietro proprio su un tema così delicato è un atto di puro masochismo.
Il centrodestra si sta battendo da giorni in aula alla Camera, in modo deciso e compatto, per fermare il nuovo decreto firmato dal ministro Lamorgese. Non possiamo dare a livello internazionale un messaggio di ammorbidimento rispetto agli arrivi irregolari nel nostro Paese, non possiamo allargare le maglie in modo irresponsabile. Il governo sta commettendo un gravissimo errore e dividendo il Paese".
Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera. (

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 04 dicembre 2020 alle 17:20
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print