“Desta preoccupazione la sospensione delle pubblicazioni della Gazzetta del Mezzogiorno, storica testata dell’editoria italiana. 

Un campanello d’allarme che mette a repentaglio non solo tutto il comparto lavorativo dell’industria dell’editoria e dei media, ma anche la pluralità dell’informazione. Serve maggiore attenzione e un impegno costante delle istituzioni, affinché si riesca a sostenere il settore e il suo contributo alla vita democratica del Paese”.

Lo dice in una nota il deputato della Lega Massimiliano Capitanio

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 01 agosto 2021 alle 15:15
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print