“Possiamo capire il nervosismo di Boccia che ha capito di essere al capolinea con tutto il governo Conte. Ma le sue accuse sono inaccettabili e ingiuste: Regione Lombardia non ha responsabilità. Mai ha inviato dati sbagliati e mai li ha quindi corretti, ma ha sempre criticato il sistema imposto per il calcolo dell’RT. Le bugie di Conte e Speranza sono state smascherate da uno spettacolo indecoroso. Boccia passa da un canale televisivo all’altro cercando di scaricare sugli altri i propri fallimenti: odia il Nord e la Lombardia in particolare, un problema suo che non deve diventare di tutti”.

Lo ha scritto in una nota il deputato Massimo Garavaglia della Lega commentando le dichiarazioni rilasciate oggi dal ministro Boccia sull’emergenza Covid e sulla situazione politica nazionale.

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 17:15
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print