“La situazione al Brennero tra Italia e Austria è paradossale: prima i blocchi dei mezzi pesanti italiani e tedeschi durante la notte per motivi ambientali, ora la richiesta da parte delle autorità austriache di un certificato di negatività al Covid-19 per i camionisti che intendono raggiungere la Germania, con disagi facilmente intuibili e perdite economiche importanti. Per prevenire queste ingiustizie la Commissione europea deve imporre un regime europeo di reciprocità: se questa misura è ritenuta necessaria per prevenire la diffusione del virus, deve essere applicata da tutti gli Stati Membri e non arbitrariamente. Chiedo dunque alla Commissione un impegno ad agire in tal senso: o tutti o nessuno.”, così Mario Furore, europarlamentare del Movimento 5 Stelle, in un intervento in Commissione Trasporti al Parlamento europeo.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 24 febbraio 2021 alle 18:20
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print