“L’ennesimo duro colpo al territorio campano, ancora una volta flagellato dal maltempo. Esprimo vicinanza e solidarietà ai cittadini di Casamicciola, il paese dell’isola di Ischia gravemente colpito dalla furia delle avverse condizioni meteorologiche. Un pezzo di montagna è franato e fango e detriti hanno invaso le strade del borgo. Un pensiero di dolore per gli otto morti e di speranza per le tredici persone ancora disperse”. Lo dichiara il viceministro degli Esteri, on. Edmondo Cirielli. “L’intervento di De Luca e della Regione, dopo anni di latitanza sul terreno della prevenzione – aggiunge il viceministro Cirielli – sia rapido e si mettano in campo tutte le misure necessarie a fronteggiare le preoccupanti emergenze e limitare i danni. Si chieda inoltre al governo lo stato di calamità per un veloce ristoro dei danni causati da questo evento estremo”.

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 26 novembre 2022 alle 21:15
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print