"Ecco perché non firmerò e non voterò la mozione per lo scioglimento di Fn. Faccio una premessa che può apparire in contrasto con la mia scelta ma che anzi ne rafforza le motivazioni. Quanto accaduto a Roma è un fatto di una gravità assoluta. E allora perché non firmare per lo scioglimento di Forza nuova? Semplicemente perché penso che una decisione del genere per uno stato democratico che si radica sulla misura delle decisioni che prende, soprattutto quando incide su materie delicatissime come la libertà, e che nel suo agire deve dimostrare di essere "superiore" e più forte della violenza che gli si riversa contro, vada presa sulla base del diritto e non sulla base dell'emotività o, peggio, della opportunità politica". E' un estratto della lettera di Roberto Giachetti, deputato di Italia Viva, al Foglio.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 13 ottobre 2021 alle 18:00
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print