"La battaglia che da anni portiamo avanti in tutte le sedi può essere finalmente considerata vinta. I lavoratori del settore balneare possono cantare vittoria dopo l'approvazione dell'emendamento Bergamini al Decreto Rilancio alla Camera che vede l'obbligo per gli enti locali di prorogare le concessioni degli stabilimenti balneari fino al 2033. Questa è l'ennesima conferma della differenza sostanziale tra chi è sempre stato dalla parte dei cittadini e ne cura gli interessi e chi invece ha mentito in sede di campagna elettorale promettendo mari e monti e tradendo le aspettative. In un momento critico come quello che sta vivendo il nostro Paese in questo momento, c'è bisogno di buone notizie. Da oggi, almeno il comparto balneare può tirare un sospiro di sollievo." Lo dichiarano in una nota congiunta i senatori di Forza Italia Massimo Mallegni, Dario Damiani, Licia Ronzulli, Alessandra Gallone, Roberto Berardi e Roberta Toffanin.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 08 luglio 2020 alle 11:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print