"L'appartenenza al Partito Popolare Europeo è fondamentale per noi. I suoi valori sono i nostri valori, ma è evidente che lo stesso PPE è stato notevolmente influenzato dalle idee e dai valori di Forza Italia, come emerso nell'intervento di Weber. Questo rafforza ulteriormente il nostro ruolo all'interno del Partito Popolare Europeo, consentendoci di incidere direttamente sul governo delle istituzioni europee e cercare di costruire una maggioranza più orientata verso il centrodestra.
È cruciale per noi portare il Partito Popolare Europeo a mantenere una linea sempre più vicina al mondo produttivo. Forza Italia, fin dalla sua fondazione da parte del Presidente Berlusconi, è stata la forza politica più vicina alle imprese, ai professionisti, ai commercianti, agli artigiani, agli agricoltori e agli industriali. Riteniamo che sia necessario un approccio pragmatico all'ambientalismo, come sottolineato da Tajani, che non sia ideologico né estremista come quello proposto da Greta Thunberg. Allo stesso tempo, crediamo nell'importanza di investire nell'ambiente e nella sostenibilità, pur bilanciando le esigenze economiche e sociali. Dobbiamo quindi sviluppare normative che non mettano in difficoltà le imprese, poiché danneggiarle significherebbe danneggiare i lavoratori."Lo ha detto, a Tgcom24, il vicecapogruppo vicario alla Camera dei deputati e portavoce di Forza Italia, Raffaele Nevi
Sezione: Politica italiana / Data: Sab 24 febbraio 2024 alle 10:00
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print