"Sono i negazionisti e i comportamenti irresponsabili ad aiutare la diffusione del Covid 19 e non certo i migranti. La caccia all'untore di questi giorni alimentata sui social dalla destra è indegna di un paese civile. Invece di contribuire a gestire con responsabilità questa fase molto delicata dell'epidemia come stanno facendo le opposizioni in molti altri paesi, in Italia stiamo assistendo da parte della destra a una indecorosa propaganda anti migranti. Nell'interesse della salute e dell'economia italiana ci vogliono, invece, responsabilità e coerenza nel continuare a farsi guidare dal principio di precauzione". Lo afferma il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro.

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 02 agosto 2020 alle 13:30
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print