Al referendum l'importante è andare a votare. Io voterò sì. Lo faccio per coerenza, perché il Parlamento può funzionare bene anche con meno parlamentari. Io ho una faccia e una coerenza. Se una cosa per me è giusta io non ho pregiudizi. Certo, non è la soluzione di tutti i mali...". Lo
ha detto il leader della Lega Matteo Salvini ospite stamani a Mattino 5.

"Non credo ai complotti e alla giustizia e ad orologeria. Rispetto il lavoro dei magistrati che spero facciano bene e in fretta e non facciano 'alla Palamara',
che disse che avevo ragione ma andavo fermato. Immagino che le inchieste finiranno nel nulla. I soldi che cercano non ci sono" ha concluso Salvini, interrogato sulla vicenda dei fondi della Lega ora in mano ai pm.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 15 settembre 2020 alle 10:10
Autore: Camilla Galvan
Vedi letture
Print