La leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, è stata ascoltata ai microfoni di Rtl 102.5: "Sull'iva il problema è che il Governo ha organizzato degli Stati Generali senza a vere uno straccio di proposta e di visione, senza avere nulla da offrire e mi aspetto che qualche giorno prima del nostro incontro con Conte ci arrivi il documento del quale bisogna discutere, perché temo che il Governo non abbia niente in mano non abbia assolutamente niente e lo dimostra come ha presentato la vicenda dell'Iva. La questione della riforma dell'iva - prosegue - che è un tema che mi interessa moltissimo, a Lei pare che si possa proporre così? Senza una proposta sul tagliare, modificare, come, in che tempi, con quale tipo di impatto sui conti pubblici, dove sono le coperture economiche. Io penso che un Presidente del Consiglio serio non si presenterebbe "stiamo pensando, adesso valutiamo" dopo dieci giorni che sei chiuso in una villa, penso che il Governo dovrebbe arrivare e dire "ecco questa è la nostra proposta" oppure "questa era la nostra proposta l'abbiamo mediata con le tante persone con le quali ci siamo confrontati", nella conferenza stampa conclusiva, invece non c'è niente di tutto questo. Stiamo facendo solo spettacolo, aspetto quindi il documento del Presidente del Consiglio e vi saprò dire cosa ne penso quando leggerò qualcosa di serio nero su bianco. Il tema del MES è un tema sul quale non siamo d'accordo all'interno del Centrodestra però alla fine è l'unico, e io su questo tema però non cambio idea".

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 23 giugno 2020 alle 11:00 / Fonte: Ansa
Autore: Roberto Tortora
Vedi letture
Print