"Semplificazione, riduzione delle imposte, riequilibrio del rapporto tra Fisco e contribuente. Queste le proposte della Lega per migliorare il sistema fiscale italiano illustrate nella riunione plenaria delle commissioni Finanze di Camera e Senato nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulla riforma dell'Irpef. Sfoltire la selva di adempimenti fiscali e tributari (esterometro, Isa, modello 770 e molte altre) e ridurre le oltre 800 leggi che si sovrappongono complicando la vita ai contribuenti. No all'aumento dell'Iva, a tasse sulla prima casa e/o patrimoniali  e sì ad una "NoTaxArea-Opzionale" per redditi bassi che verrebbero esentati da imposte e adempimenti. Abolire microtasse, Irap e Imu sui fabbricati occupati o inagibili. Ampliare la mini flat tax e introdurre la flat tax incrementale. Su tutti questi temi, la Lega ha già depositato proposte di legge".

Così i parlamentari del dipartimento economia della Lega: Alberto Bagnai, Massimo Bitonci, Laura Cavandoli, Giulio Centemero e Alberto Gusmeroli.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 12 maggio 2021 alle 20:20
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print