“Oggi presenteremo in parlamento la nostra riforma del fisco. È il tassello più importante delle riforme strutturali indispensabili per la piena attuazione delle misure presentate dal governo nel Recovery Plan. Senza un rapporto più snello, sano e razionale tra lo Stato e i suoi contribuenti non potrà mai esistere crescita economica e sociale, possibile solo attraverso una riduzione delle aliquote, procedure meno gravose, stop alle patrimoniali e incentivi fiscali a chi investe i propri risparmi nell’economia reale”. Così, in una nota, il deputato di Forza Italia, Sestino Giacomoni, membro del coordinamento di presidenza del partito azzurro. “Forza Italia – aggiunge – vuole ridurre le tasse per creare ricchezza. La sinistra pensa solo a ridistribuirla. Forza Italia vuole la flat tax, loro vogliono la progressività. Forza Italia vuole patrimonializzare le imprese, loro vogliono la patrimoniale. Siamo incompatibili ma in questo momento ci unisce l’interesse del Paese. Ed è per questo – conclude Giacomoni – che stiamo lavorando con questa sinistra per trovare una sintesi e salvare il Paese”.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 06 maggio 2021 alle 21:10
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print