Non solo in Italia la questione Quirinale tiene banco. Il Financial Times analizza la situazione. "Il voto per il nuovo capo dello Stato potrebbe indebolire il governo e danneggiare le prospettive di una riforma economica'' scrive il noto quotidiano, sostenendo come "dal suo arrivo al governo, Draghi ha rivitalizzato la fiducia dei mercati e degli investitori grazie a una campagna vaccinale di successo e politiche di bilancio espansive per far accelerare la ripresa economica''. Il quotidiano, poi, aggiunge come ''Draghi abbia disegnato un ambizioso programma di riforme strutturali per migliorare la traiettoria di crescita di lungo periodo dopo decenni di stagnazione".

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 24 gennaio 2022 alle 09:10
Autore: Giovanni Spinazzola
vedi letture
Print