"Il processo di trasformazione del Partito Democratico in Rifondazione Comunista è ormai inarrestabile: la firma della proposta di referendum per l’abolizione del jobs act, la patrimoniale e che anche i ricchi piangano, lo scioglimento della NATO e si salvi chi può". 

Lo scrive su X il capogruppo di Iv alla Camera, Davide Faraone.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 28 maggio 2024 alle 23:30
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print