"Mi metterò a disposizione per le elezioni europee se ciò risulterà benefico per il partito. Discuteremo di questo più avanti; certamente affronterò la sfida confrontandomi con Meloni e Salvini", dichiara Antonio Tajani, vicepremier e segretario di Forza Italia, in un'intervista al Quotidiano Nazionale. Riguardo alle recenti elezioni regionali in Sardegna, Tajani riconosce che "qualcosa non ha funzionato", sottolineando l'importanza di cambiare i candidati con anticipo per consentire all'elettorato di comprendere le ragioni di tale decisione.

Nonostante ciò, evidenzia che "il voto delle liste indica una maggioranza di centrodestra in Sardegna". Tajani invita a guardare al futuro anziché cercare colpe, sottolineando l'importanza di concentrarsi sulle prossime sfide elettorali in Abruzzo, Basilicata, Piemonte e, naturalmente, alle elezioni europee.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 01 marzo 2024 alle 10:15
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print