"Il confronto mi piace, penso sia il sale della democrazia, in particolare in campagna elettorale. Mi fa molto sorridere il dibattito che sta generando l'aver dato disponibilità al confronto: denunce, lamentele...

Penso sia normale, particolarmente in una campagna elettorale come quella in cui siamo, in rapporto all'Unione europea, per raccontare agli italiani che ci sono due modelli: la proposta socialista e conservatori. Mettere a confronto ricette e visioni è un modo di aiutare cittadini nella scelta, è la cosa più naturale del mondo". È quanto affermato dalla presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, a Milano per essere intervistata a Il Giorno della Verità. 

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 14 maggio 2024 alle 18:30
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print