Nella maggioranza è caccia ai senatori indecisi. Come spiega il Tg1, in caso non arrivi la maggioranza assoluta ma solo quella relativa, la volontà del premier è quella di andare avanti con un percorso di stagione riformatrice e cronoprogramma. 

Zingaretti ammette come la sfida al Senato sia "seria" ma si dice fiducioso; rinnova l'appoggio al governo, con un "sì" convinto e con lo spirito di salvare il Paese. Ed anche i 5 Stelle fanno quadrato attorno al premier, con Di Maio che traccia la strada con Conte. Italia Viva, invece, dopo l'astensione di ieri alla Camera, con ogni probabilità si asterrà anche in Senato. "Conte si dimetta" le parole della Boschi. 

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 19 gennaio 2021 alle 09:00
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print