“Abbiamo depositato un disegno di legge che punta a garantire maggiore supporto ai Comuni e adeguato compenso per coloro che si impegnano nel difficile ruolo di Amministratori locali, un’iniziativa parlamentare della Lega che porta avanti il nostro lavoro al fianco dei Comuni. Il disegno di legge oggi depositato riprende i tanti emendamenti che abbiamo già presentato nei mesi scorsi e va a comporre un pacchetto complessivo di nuove norme per il funzionamento degli Enti locali insieme a quei provvedimenti che sono già stati presentati in questa legislatura: riordino delle Province (ddl 294), riforma del Tuel (ddl 1424), esimente della responsabilità patrimoniale degli amministratori (ddl 2185), terzo mandato per i Sindaci (ddl 2224). Abbiamo notato che anche altre forze politiche stanno percorrendo questa nostra strada nel solco da noi tracciato e di questo non possiamo che essere orgogliosi. Garantire il funzionamento degli enti locali significa non solo dare onore al merito per chi sceglie di guidare il proprio Ente ma soprattutto garantire il corretto funzionamento della Democrazia sui territori”.

Lo dichiarano in una nota i senatori della Lega Luigi Augussori e Stefano Candiani, annunciando il ddl per supporto ai Comuni e indennità degli Amministratori locali a prima firma Matteo Salvini.
 

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 05 agosto 2021 alle 00:20
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print