"Sarebbe opportuno che qualcuno facesse presente al segretario Pd, Elly Schlein, che la fine del mercato tutelato per l'energia era fra gli obiettivi del Pnrr, Piano predisposto dal Conte II e portato a termine dal successivo “governo dei migliori”. Viste le continue amnesie da cui è affetta, di certo la Schlein non ricorderà che solo Fratelli d'Italia non votò il Pnrr, mentre invece il Pd in quella occasione si espresse favorevolmente per il ritorno al mercato libero: decisione che solo oggi scopre essere una pessima idea. È davvero grottesco – e senza alcun fondamento – quindi l'attacco odierno di Schlein e compagni mentre il governo Meloni sta lavorando per porre rimedio agli scempi precedenti. La Segretaria del Pd la smettesse quindi di stravolgere quella che è la realtà dei fatti raccontando inutili menzogne, piuttosto chiedesse scusa agli italiani per le scelte imprudenti prese dal suo stesso partito”.

Così il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera dei deputati, Tommaso Foti.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 28 novembre 2023 alle 14:40
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print