“Faccio a tutti un in bocca al lupo, ma Cottarelli torna sul luogo del delitto. Il centrosinistra ha licenziato, dopo averla letta, la sua analisi sul taglio della spesa pubblica, che rimase per sempre nel cassetto e che invece porteremo avanti noi di Forza Italia”. In un’intervista a iNews24, il deputato di Forza Italia Andrea Ruggieri commenta la candidatura di Carlo Cottarelli e Ilaria Cucchi nel centrosinistra. “Quanto a Ilaria Cucchi, non so quanta esperienza politica abbia, ma faccio un in bocca al lupo anche a lei, perché protagonista attivissima di una vicenda che umanamente mi ha molto colpito e ferito”.

Sull’ipotesi avanzata dal terzo polo di Mario Draghi alla presidenza del Consiglio, Ruggieri afferma: “Parlare di agenda Draghi, o di Draghi senza averlo in persona, è una cosa inutile, velleitaria e che credo non faccia piacere nemmeno al premier. E comunque noi di Forza Italia gli diciamo grazie per quello che ha fatto, anche grazie all’apporto decisivo del nostro partito”.

Infine, il deputato commenta la candidatura del fondatore di Forza Italia Silvio Berlusconi al Senato: “Ottima notizia, perché Silvio Berlusconi venne vergognosamente e illegittimamente espulso dal Senato ed è bene sanare quella ferita”. 

 

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 11 agosto 2022 alle 16:50
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print