“Le dichiarazioni di Matteo Salvini secondo cui la flat tax avvantaggerebbe l’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro fa il paio a quelle da lui stesso pronunciate quando fu adottata la fallimentare misura denominata ‘Quota 100’. Salvini affermava che ogni pensionamento anticipato avrebbe prodotto tre nuove assunzioni di giovani. Secondo il Rapporto INPS 2021 le previsioni di Salvini sono risultate del tutto sbagliate: l’anticipo pensionistico non ha stimolato maggiori assunzioni, ne tantomeno quelle di giovani. Sulla stessa lunghezza d’onda si sono espresse la Banca d’Italia e la Corte dei Conti che hanno rilevato una riduzione dell’occupazione legata all’introduzione di Quota 100. Riteniamo che l’incapacità di prevedere gli effetti della flat tax sul mercato del lavoro dei giovani sia rimasta immutata rispetto a quella già dimostrata dalla Lega nel recente passato. La stessa incompetente superficialità sembra essere il principale tratto distintivo della destra sovranista e populista in questi primi giorni di campagna elettorale”. Lo dichiara il deputato del Pd, Pietro Navarra.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 11 agosto 2022 alle 17:00
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print