“La Gazzetta del Mezzogiorno non è ‘solo’ un’azienda che produce il bene ‘notizia’ e non è ‘solo’ un giornale per la terra di Puglia: è un patrimonio culturale collettivo, costruito nei decenni grazie ad un lavoro intellettuale di prestigio che non può essere interrotto.

Non possiamo che fare un appello alla responsabilità a coloro che, in queste ore, hanno le redini della vicenda: bisogna esperire ogni strada utile a garantire una solida e certa ripresa dell’attività. 

Immaginare l’interruzione della pubblicazione rappresenta un colpo durissimo alla storia della Puglia e a decine e decine di professionisti che fino ad oggi hanno continuato ad informare i cittadini nonostante le tantissime difficoltà dovute al momento di grave incertezza”. Così, in una nota, i parlamentari pugliesi di Forza Italia Mauro D’Attis, Dario Damiani, Elvira Savino, Vincenza Labriola, Veronica Giannone e Carmela Minuto.

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 01 agosto 2021 alle 14:15
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print