Il decreto firmato in serata da Draghi conferma l'obbligo "sull’intero territorio nazionale di avere sempre con sé dispositivi di protezione delle vie respiratorie, nonché obbligo di indossarli nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private e in tutti i luoghi all’aperto a eccezione dei casi in cui, per le caratteristiche dei luoghi o per le circostanze di fatto, sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi". Dunque viene confermato l'obbligo delle mascherine ad eccezione dei luoghi in cui persiste continuativamente l'isolamento e il rispetto del distanziamento sociale. Tale provvedimento sarà valido dal 6 marzo al 6 aprile.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 02 marzo 2021 alle 22:50
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
Vedi letture
Print