"La chiusura dei parchi a tema è la dimostrazione della superficialità e del pressappochismo di questo governo e dei provvedimenti che impone al Paese. Come si può predisporre la chiusura di strutture quali, ad esempio, l'Acquario di Genova, capace di vantare la prima certificazione covid-free al mondo, che hanno investito risorse e capacità nella sicurezza e che possono vigilare sull'applicazione delle norme di sicurezza, quando invece si lasciano aperti e incustoditi i parchi per le attività sportive o i parchi giochi dei bambini, dove gli assembramenti di grandi e piccoli sono all'ordine del giorno? Basta con i settori puniti, con gli imprenditori provati e sfiniti mentre il governo riesce a smentire sè stesso e a lanciare segnali di evidente confusione: diano soldi e risposte al Paese, anzichè affondare comparti e filiere". 

Così il senatore della Lega Gian Marco Centinaio, capodipartimento Agricoltura e Turismo del partito e già ministro del Turismo.

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 26 ottobre 2020 alle 15:10
Autore: Rosa Doro
Vedi letture
Print