Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi, nel corso della registrazione della puntata di Porta a Porta, in onda stasera in seconda serata su Rai1, ha detto: "Fino ad oggi noi abbiamo rispettato tutti i protocolli. Abbiamo dimostrato di essere una filiera produttiva sicura. Ad oggi non sono stati registrati casi di Covid dentro gli hotel, né tra i clienti né tra i dipendenti. Se il governo dovesse decidere di impedire il passaggio da regione a regione, anche se da gialla a gialla, è impensabile riuscire a stare aperti. Significherebbe chiudere gli alberghi. Il nostro discorso, quindi - ha aggiunto Bocca - è quello di usare la massima prudenza, di mantenere il massimo rigore ed il massimo rispetto delle regole. Le nostre strutture sono un luogo sicuro. Noi siamo favorevoli al passaggio da una regione all'altra in alberghi che sono sicuri. Altrimenti non c'è alternativa, perché un albergo senza clienti non è nelle condizioni di sopravvivere".

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 03 dicembre 2020 alle 00:00 / Fonte: Ansa
Autore: Roberto Tortora
Vedi letture
Print