“Tagli alla sanità, all’istruzione, ai fondi per la casa e per gli affitti, agli investimenti Transizione 4.0. A tutto questo abbiamo assistito solo nell’ultima legge di Bilancio. Oggi è la volta del Superbonus, a cui con questo decreto state assestando il colpo mortale. All’indomani delle elezioni regionali, con una tempistica degna del più disgustoso cinismo, avete fermato tutto, avete tradito anche in questo i vostri elettori, esattamente come li avete traditi sul taglio delle accise, sulla pacchia finita per l’Europa, sull’abolizione dell’immigrazione, sugli scostamenti di bilancio di Salvini da 50 miliardi, sulla crescita economica. Avete raccontato una quantità impressionante di menzogne.

Noi voteremo contro questo provvedimento e contro tutti i provvedimenti di questo Governo che hanno il solo effetto di deprimere la nostra economia e scardinare misure in grado di generare crescita economica e sociale del paese. Voi dicevate di essere pronti. È vero, perché vi state rivelando pronti a tutto il peggio possibile pur di vivacchiare prendendo in giro gli italiani”. Lo ha detto Emiliano Fenu, capogruppo M5S in commissione Finanze della Camera, annunciando il voto contrario alla fiducia sul Dl cessione crediti fiscali in discussione a Montecitorio.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 30 marzo 2023 alle 19:50
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print