"Grazie all'impegno del Pd al Senato è garantito lo stop ai costi fissi per le imprese del settore dei pubblici esercizi e del turismo. Il lavoro compiuto ieri è stato molto importante perché si introducono misure essenziali che vanno dal taglio alle spese fisse per le imprese del settore turistico e degli esercizi pubblici all’esenzione totale della prima rata Imu, passando per la proroga dell’esenzione della tassa sull’occupazione del suolo pubblico fino al 31 dicembre, all'esenzione dell'Irpef sui canoni di locazione non percepiti e all'esenzione del canone Rai per i locali che hanno dovuto chiudere. Molto importante, inoltre, la proroga Irap al 30 settembre e l’intervento sulle misure d’allerta per abbattere l’impatto dell’entrata in vigore del Codice crisi d’impresa.
Aiutare le imprese tutte, e in particolare i settori più danneggiati dal Covid turismo e ristorazione, è una priorità per il PD. Siamo certi che con il decreto Sostegni 2, che verrà discusso alla Camera, verranno introdotte altre misure quali il credito d’imposta per le locazioni commerciali, l’esonero della Tari, il tema del costo dell’energia, le misure per i crediti deteriorati e per garantire liquidità alle imprese".
Lo afferma l’ex ministro della Salute Beatrice Lorenzin, della presidenza del gruppo Pd alla Camera

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 21:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print