“La Cgia di Mestre, pur ritenendo insufficienti i sussidi che arriveranno alle imprese col nuovo decreto Sostegni, riconosce che col nuovo governo c’è stato l’atteso cambio di passo, e che le misure previste hanno una dimensione economica mai raggiunto in passato. L’importante è far presto, per scongiurare nuove devastanti chiusure di attività ferme ormai da mesi. Forza Italia sta lavorando per questo, nella consapevolezza che i risarcimenti non potranno mai compensare le perdite di fatturato, e che i veri ristori sono solo le riaperture favorite dal piano vaccinale che sta funzionando. I dati dei contagi ci dicono che riaprire tutto il Paese non è più un salto nel buio: è un responsabile atto di coraggio per scongiurare una definitiva pandemia economica che altrimenti rischierebbe di essere perfino più grave di quella sanitaria”. 

Lo afferma in una nota la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini.

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 16 maggio 2021 alle 14:30
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print