“Bene che il Governo abbia previsto con il decreto Sostegni un fondo da 150 milioni per garantire un indennizzo anche a chi non sia già soggetto ad obbligo vaccinale ma potrebbe riportare lesioni o infermità con menomazioni permanenti dell’integrità psico-fisica a causa della vaccinazione anti-covid. Una proposta della Lega approvata i primi di gennaio con il decreto super green pass trovando la convergenza tra tutte le forze politiche, che finalmente ci hanno seguito in questa direzione. Siamo orgogliosi che le nostre indicazioni siano state determinanti per la scelte del Governo, sul quale non avremmo potuto di certo incidere stando all’opposizione”.

Così in una nota Luigi Augussori, senatore della Lega e capogruppo in commissione Affari Costituzionali nonché primo firmatario dell’ordine del giorno che impegnava il Governo su questo tema.
 

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 21 gennaio 2022 alle 20:30
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print