“Lunedì i decreti Sicurezza saranno portati in Consiglio dei ministri. Siamo a un punto di svolta importante e necessario per cancellare questa pagina di cattiva politica. Tutti noi abbiamo ben chiaro l’inadeguatezza di quei decreti. Ora dobbiamo andare avanti con il superamento della Convenzione di Dublino, efficientare i meccanismi di redistribuzione, ristabilire gli Sprar e, soprattutto, puntare sul dialogo con i territori. L’Europa è dalla nostra parte, niente più scuse”. Così il deputato dem, Carmelo Miceli, responsabile nazionale Sicurezza del Partito democratico.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 01 ottobre 2020 alle 18:10
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print