“La transizione ecologica deve essere innanzitutto giusta e tutti siamo consapevoli della necessità di una velocizzazione dei processi”.
Alessia Rotta deputata Pd e presidente della commissione ambiente della Camera a Radio Immagina parla del Dl semplificazioni.
“Il Dl rappresenta - spiega - uno dei principali pilastri principali del PNRR.  Nel nostro Paese ci sono da troppo tempo incrostazioni che ci trasciniamo dietro.  Ecco, questo decreto inciderà sui tempi  troppo lunghi come per esempio quelli delle valutazioni di impatto ambientale che si dimezzano. L’Italia non può concedersi  il lusso di queste zavorre, dobbiamo raggiungere gli obiettivi sulla decarbonizzazione che l’Europa ci chiede”.
“Come Partito Democratico  - conclude - abbiamo lavorato ad un equilibrio fondamentale. Velocizzazione e semplificazione non vogliono dire minor rispetto del paesaggio o minore equità sociale per i lavoratori. Anzi questo  è un provvedimento che incide sulla governance economico sociale. E per questo merita tutta l’attenzione e la cura possibile

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 23 luglio 2021 alle 20:30
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print