Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, scrive in una nota: "Il decreto rilancio doveva dare ristoro alla nostra economia drasticamente colpita dalla crisi scatenata dal Covid. Il governo, invece, ha preferito elargire tanti bonus, soldi per tutti, ma con zero strategia. Il gruppo Forza Italia, pur dentro un contesto non favorevole, ha lavorato con serietà in Parlamento per migliorare il testo, e grazie all'azione dei nostri parlamentari abbiamo ottenuto modifiche e risultati importanti: risorse per la moda e per il tessile, supporto alle imprese che a causa dell'emergenza non hanno potuto prender parte alle fiere, il raddoppio dei fondi per le scuole paritarie, aiuti concreti alle aziende delle zone colpite dai terremoti del 2016 e del 2017, l'istituzione di un fondo per ausili, protesi e dispositivi di tecnologia avanzata, per migliorare la vita delle persone con disabilità. Nonostante i nostri sforzi, però, il provvedimento resta largamente insufficiente. Un'ennesima occasione persa, un'ennesima porta in faccia a tante famiglie, a tanti lavoratori e a tante imprese".

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 09 luglio 2020 alle 16:20
Autore: Camilla Galvan
Vedi letture
Print