"La Lega si cimenta in un funambolismo logico chiedendo conto al PD della nostra astensione su un loro OdG che chiedeva una maggiore presenza delle Forze dell'Ordine sui mezzi pubblici. Già di per se’ a motivare la scelta sarebbe sufficiente leggere l'OdG e le sue motivazioni di pura vuota propaganda, come al solito. Oltre al fatto che sono tutte cose che se il Governo volesse potrebbe fare anche immediatamente. Ma è molto più interessante far notare che è il partito di Salvini che invece dovrebbe dare spiegazioni agli italiani.
Infatti l'On. Iezzi aveva presentato un emendamento identico al Decreto votato oggi. E il Governo, rappresentato dal Sottosegretario dell'interno, anche lui della Lega, l'ha obbligato a ritirarlo in Commissione Affari Costituzionali, altrimenti l'avrebbe fatto bocciare. Allora le ipotesi sono due: o il capogruppo Igor Iezzi ha la memoria molto corta oppure semplicemente ci troviamo di fronte alla solita propaganda da quattro soldi della destra”.



Così il deputato democratico Matteo Mauri, ex vice ministro dell'Interno.
 

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 29 novembre 2023 alle 00:00
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print