"L'approvazione del nostro emendamento sul 5xmille alle Onlus è motivo di grande soddisfazione perché esso garantisce la sopravvivenza finanziaria delle migliaia di organizzazioni del Terzo settore che ogni giorno si fanno carico dei problemi di tanti italiani". Lo dice Raffaella Paita, senatrice e coordinatrice nazionale di Italia Viva.

"Nella fase transitoria seguita all'eliminazione della precedente disciplina per il settore, alcune Onlus rischiavano di rimanere temporaneamente escluse dal riparto del 5xmile dell'Irpef. E dunque - osserva Paita - di rinunciare alla parte fondamentale delle risorse che le tengono in vita. La nostra modifica scongiura questa eventualità, permettendo alle organizzazioni del Terzo settore di continuare a svolgere le loro importanti attività sociali. Un gesto doveroso di attenzione - conclude - nei confronti di un mondo a cui dobbiamo molto e dei problemi delle tante persone in difficoltà aiutate o assistite".

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 02 dicembre 2023 alle 19:30
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print