"Nel decreto Anticipi il governo ha lasciato uno spazio di manovra ai partiti che compongono la maggioranza per incidere su quei temi che ritengono importanti per il benessere dei cittadini. Questo perché sappiamo che la legge di bilancio ha un cammino già segnato a causa della voragine nei conti pubblici lasciata da un uso distorto del Superbonus, con 20 miliardi all'anno di buco da coprire per norme figlie dell'incompetenza e della superficialità". Lo ha detto in Aula, durante la discussione generale sul Dl Anticipi, la senatrice di FI Licia Ronzulli



"Il governo, giustamente, lavora per tutelare le famiglie più in difficoltà, per aumentare le pensioni, per arginare la crisi economica, ma anche per far partire quel percorso di crescita e sviluppo necessario all'Italia per guardare con più ottimismo al futuro. E il futuro che abbiamo davanti è finalmente più luminoso. I dati macroeconomici sono positivi, oltre la media europea. E finalmente l'Italia ha iniziato a correre, a crescere, a rialzare la testa. Andiamo avanti con realismo e onestà, perché gli italiani si aspettano questo da noi e lo meritano", ha concluso la vicepresidente di Palazzo Madama. 

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 06 dicembre 2023 alle 19:10
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print