Obbligo del vaccino contro il covid? "Credo che, per ora, ci possiamo permettere di non affrontare questo argomento". A dirlo è il ministro degli Esteri Di Maio, sottolineando che ciò è possibile perché l'Italia ha una "corazza", quell'87% di cittadini sopra i 12 anni che si è completamente vaccinato. "Ci possiamo ancora permettere in questa fase di provare a convincere il 15% restante della popolazione a vaccinarsi", continua Di Maio, secondo il quale non si tratta soltanto di no vax "che fanno cose fuori dalla grazia di Dio, manifestazioni violente, ma anche disinformare con teorie fuori dal mondo". Un parte di chi non si è ancora vaccinato" ha semplicemente paura del vaccino, su di loro possiamo ancora incidere e arrivare all'obiettivo del  90% di vaccinati". 

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 02 dicembre 2021 alle 10:10
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print